I tessuti rigenerati

Qualche tempo fa, avevamo parlato di upcycling e cotone organico, anticipandovi anche un'altra tipologia di tessuto che sta entrando nel mondo Buju: quello rigenerato!

Anche in questo caso, la collaborazione è con Berto ci garantisce tutte le certificazioni e le sicurezze del caso! Ma cosa significa rigenerato?

Partiamo, intanto da una informazione:  per produrre una t-shirt, si utilizzano circa 2.700 litri d'acqua; al mondo, però, vengono prodotte circa 63 t-shirt al secondo....fai tu due conti su quanta acqua sia consumata ogni secondo! Da qui, il desiderio e la necessità di andare a contenere tali cifre, in ottica di moda sostenibile.

Il cotone rigenerato nasce, quindi, dal riciclo di vecchi abiti o di altri scarti che vengono mescolati con una fibre di polietilene, derivanti dal riciclo di bottiglie di plastica (altro problema importante per l'ecosistema!).

Da un punto di vista di vestibilità, comodità e resistenza, non ci sono differenze sostanziali con il cotone organico! Ma per toccare con mano la differenza, potete venire il prossimo 21 maggio al Padova Fashion Design e scoprire i capi (in foto) nati proprio utilizzando il denim rigenerato! ;)

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati